Come scegliere una banca negli Stati Uniti?

0
77
Fonte: unsplash.com

Scegliere la banca più adatta alle tue esigenze può semplificare la gestione delle tue finanze. In questo articolo ti dirò come scegliere una banca che utilizzerai per molto tempo.

Un contratto con una banca è un sindacato da molti anni e con obblighi che dovrai adempiere. Cioè, scegliere una banca è quasi come scegliere un compagno di vita. Ma se si accetta che le relazioni con i partner si basino sull'amore, con le banche bisogna farlo in base al calcolo. Ti diremo come scegliere la banca giusta.

Definisci le priorità

Fonte: experian.com

Prima di scegliere una banca, è importante determinare cosa ci si aspetta da essa. Affidabilità, redditività, accessibilità, qualità del servizio: le priorità e le combinazioni di queste caratteristiche dipendono dalle vostre esigenze. Inoltre, alcuni servizi non possono essere trovati in tutte le banche. Ho confrontato e scelto banche per molto tempo. Ho usato vari servizi fino a quando non mi sono imbattuto MYFIN, che mi ha aiutato a decidere cosa scegliere.

O forse non devi andare in banca e altri strumenti finanziari ti andranno meglio? Ad esempio, se hai un importo che vuoi moltiplicare, puoi farlo in diversi modi: non solo aprire un deposito ma anche acquistare titoli. Il reddito annuo su di loro può essere più elevato, sebbene aumenteranno anche i rischi di perdita.

Confronta le offerte

Non è necessario stipulare un contratto con la prima banca che hai trovato, anche se è stato consigliato dal tuo migliore amico, ti è piaciuta la pubblicità, o almeno così dice la voce interiore. Esplora le offerte di diverse banche, valuta il costo dei servizi, il ritorno sui depositi e la qualità del servizio. In questo modo potrai trovare le condizioni migliori per te.

Controlla la licenza

Fonte: unsplash.com

Le banche false sono estremamente rare, ma ancora possibili. Assicurati sempre di avere a che fare con una banca, soprattutto se si tratta di un istituto finanziario con un nome a te sconosciuto. Se non ha una licenza da Bank of America, hai a che fare con un truffatore.

Esplora l'accessibilità

Nella scelta di una banca vale la pena studiare attentamente l'ubicazione delle filiali e degli sportelli bancomat, la possibilità dell'online banking e correlarla alle proprie esigenze.

Pensa a quante volte dovrai recarti in una filiale di una banca. Forse la sua accessibilità fisica è un criterio importante per te. E se prevedi di prelevare o depositare frequentemente contanti dalla tua carta, assicurati che ci siano sportelli bancomat di quella banca in luoghi a te convenienti. In questo modo puoi depositare e prelevare denaro dalla tua carta senza commissioni.

Valuta se sei disposto ad andare in banca dall'altra parte della città ogni mese perché il tasso di interesse sul prestito è un po' più basso lì. Oppure potresti trovare più facile pagare di più presso la banca vicino a casa tua e non dover andare da nessuna parte.

O forse non vuoi assolutamente perdere tempo in banca e trovi più facile fare tutto da remoto? Quindi controlla i servizi online della banca. Verifica se sono facili da usare e se puoi pagare per i servizi di cui hai bisogno in ogni momento.

Valuta l'affidabilità

Fonte: unsplash.com

La cosa più importante che ci aspettiamo da una banca è l'affidabilità. Ma non è facile verificare se una banca soddisfa questo criterio. Il Il sistema bancario americano è stabile, ma non vi è alcuna garanzia che non accada nulla alla tua banca. Ecco perché gli interessi dei depositanti sono tutelati dal sistema di assicurazione dei depositi (DIS). Tutte le banche che lavorano con depositi individuali fanno parte di questo sistema.

A volte la banca può essere membro della DIA, ma non è autorizzata ad accettare nuovi depositi (il sito lo indicherà).

Cioè, puoi affidare i tuoi soldi a qualsiasi banca con licenza. Se la banca ha problemi, riceverai indietro i tuoi soldi, ma entro l'importo dell'indennizzo assicurativo.

Succede che hai ricevuto una grossa somma di denaro in eredità o dalla vendita della casa, oppure hai ricevuto indennità assicurativa, prestazioni sociali e così via. In tali casi, ti verrà corrisposto anche l'importo della caparra, ma solo se il denaro era sul conto non prima di tre mesi prima della revoca della licenza della banca.

Se una banca ha problemi

Se la banca ha problemi, riceverai indietro i tuoi soldi, ma entro l'importo dell'indennizzo assicurativo. Potresti aver ricevuto un grande quantità di denaro in eredità o dalla vendita di una casa, o hai ricevuto prestazioni assicurative, previdenziali e così via. In tali casi, ti verrà corrisposto anche l'importo della caparra, ma solo se il denaro era sul conto non prima di tre mesi prima della revoca della licenza della banca.

Dovresti prestare attenzione alla stabilità della banca. Se si prevede di mantenere in conti e depositi presso la stessa banca un importo superiore all'indennità assicurativa, esaminare questo problema. Se hai accumulato di più, è più sicuro tenere i tuoi soldi in diverse banche.

Stai per aprire un conto aziendale. Il sistema di assicurazione dei depositi tutela solo il denaro dei singoli imprenditori e delle piccole imprese (l'impresa deve essere iscritta all'albo unificato delle piccole e medie imprese).

Sei sicuro di aver bisogno esattamente di una banca?

Fonte: elektronskobankarstvo.rs

Desiderate usufruire dei servizi di una sola banca e interruzioni del suo lavoro, anche per uno o due giorni, vi causeranno grandi disagi.

Se hai uno di questi casi, dovresti studiare lo stato finanziario della banca. Gli estratti conto compaiono Ma i professionisti lo fanno abbastanza bene: le informazioni rilevanti possono essere facilmente trovate sui siti web delle agenzie di rating incluse nel registro dell'autorità di regolamentazione, nonché nelle pubblicazioni finanziarie ed economiche.

La cosa principale è confrontare ciò che è scritto in diverse fonti, piuttosto che concentrarsi su una sola fonte. Anche gli esperti potrebbero non sapere tutto e talvolta possono sbagliarsi. Va tenuto presente che la condizione finanziaria della banca non è statica e può cambiare.

Puoi scoprire da solo se la tua banca prescelta sta andando bene se hai alcune capacità di analisi bancaria.

Se sei ancora determinato a dare un senso alla situazione, prima di tutto presta attenzione ai seguenti indicatori:

Utile di bilancio.

Questo è uno dei principali indicatori che consentono di giudicare se l'organizzazione sta andando bene. Se la banca ha realizzato una perdita piuttosto che un profitto in un periodo, non è fondamentale. Forse stava incontrando difficoltà temporanee. Ma se una banca è costantemente non redditizia, questo è un brutto segno. Il caso migliore è quando la banca mostra un profitto anno dopo anno.

Attività bancarie

Fonte: unsplash.com

Questo è il capitale che ha la banca investito per realizzare un profitto. I principali tipi di attività sono prestiti emessi, investimenti in titoli e metalli preziosi, denaro in conti presso altre banche e proprietà. Scegli una banca il cui patrimonio è in crescita o almeno stabile.

Non dimenticare la qualità del servizio.

  • Prova a valutare la qualità del servizio. Leggi le recensioni su Internet, chiedi ai tuoi amici che utilizzano i servizi della banca. Sono soddisfatti del servizio?
  • Studia attentamente il sito della banca. Ha tutte le informazioni necessarie, è facile trovare le risposte alle tue domande?
  • Chiama il numero verde della banca. Controlla quanto tempo dovrai aspettare per una risposta.
  • Vai in una filiale della banca e valuta come lavorano con i clienti. Ad esempio, puoi pagare una ricevuta o chiedere al gestore un servizio che ti interessa.
    Conclusione

Oggi hai imparato un bel po' di informazioni sulle banche. Durante la stesura di questo articolo ho anche imparato molto. Spero che il mio articolo ti abbia insegnato come scegliere la banca giusta.