Come proteggere i tuoi alberi dai roditori - Guida 2022

0
11
come proteggere i tuoi alberi dai roditori

Durante la stagione invernale, la fonte di cibo per i roditori tende a diminuire o scomparire completamente ed è questo il periodo in cui si può osservare che tanti alberi vengono danneggiati dai roditori. Più alberi sono vulnerabili all'attacco dei roditori durante la stagione invernale che durante la stagione di crescita e le arvicole e i conigli sono roditori in grado di nutrirsi delle cortecce degli alberi. Con questo articolo, sapresti gli sforzi che devono essere compiuti su come proteggere i tuoi alberi dai roditori e anche cosa fare quando gli alberi vengono attaccati o danneggiati.

Guida interessante - Che cos'è un serpente da giardino e che aspetto ha

come proteggere i tuoi alberi dai roditori

Danni agli alberi causati dai roditori

Un periodo o una stagione molto difficile per ogni roditore è la stagione invernale e questo perché è il periodo in cui le piante si nutrono di più muoiono o finiscono per ricoperrsi da uno spesso strato di neve.

Questo è ciò che spinge questi roditori a iniziare a nutrirsi della corteccia degli alberi e una cosa che dovresti sapere è che questi roditori come topi, arvicole e conigli lavorano tutti sodo per assicurarsi che si nutrano della parte interna gustosa e morbida della corteccia degli alberi che è popolarmente indicato come lo strato del cambio.

Posta alla moda - Come attirare uccelli azzurri nel tuo giardino

I roditori si fanno strada verso questo strato semplicemente masticando lo strato duro ed esterno dell'albero e anche se il danno causato da un roditore sugli alberi può essere moderato, potrebbe anche causare una condizione più grave. La rimozione della corteccia degli alberi provoca la cintura degli alberi e questo a sua volta potrebbe portare alla morte dell'albero. Rosicchiare può anche portare alla morte dell'albero. Topi, conigli e arvicole come abbiamo accennato in precedenza sono roditori che consumano la corteccia degli alberi durante la stagione invernale, ma anche i castori sono in grado di causare danni all'albero.

Potresti essere sorpreso quando noti il ​​danno da roditore su un albero alto quanto il tronco, che è del tutto impossibile per un topo o un coniglio a raggiungere quell'altezza, ma non dovresti essere troppo sorpreso, piuttosto tienilo in fondo alla tua mente che questi roditori tendano a usare la neve come scala, quindi causando brevi roditori l'accesso alla cima degli alberi. Quello che dovresti fare agli alberi danneggiati dai roditori è potare le aree colpite e anche essere paziente con l'albero. Essere pazienti qui si riferisce semplicemente all'offrire all'albero la possibilità di riprendersi da ciò che lo ha attaccato.

Come proteggere i tuoi alberi dai roditori

L'installazione di una barriera si è rivelata il modo più efficace per garantire che i tuoi alberi siano protetti dai roditori. Nel caso degli arbusti, l'installazione di una barriera mentre si cerca di proteggere i propri alberi potrebbe comportare l'utilizzo di un contenitore in rete metallica e il fissaggio sopra le piante. Costruire questo tipo di gabbia potrebbe essere troppo grande per un albero, quindi invece di farlo, gli esperti hanno escogitato un altro modo per proteggere i tuoi alberi dai roditori. Questo metodo prevede l'uso di un panno a rete metallica che può essere utilizzato per proteggere gli alberi.

Mentre si utilizza un panno a rete hardware per proteggere un albero, assicurarsi che il panno sia piegato in modo tale da formare un cilindro attorno all'albero e dovrebbe essere utilizzato per avvolgere circa trenta pollici nel terreno e anche sopra il suolo . In questo modo, hai la certezza che conigli, topi e arvicole non sarebbero in grado di danneggiare i nostri alberi, ma per alberi ancora giovani puoi utilizzare tubi di protezione in plastica per formare una spirale attorno ai tronchi degli alberi giovani. Questo è anche necessario per proteggere gli alberi sotto la superficie del suolo in modo che i roditori non vi scavino facilmente.

Recensione correlata - L'importanza di attirare le farfalle nel tuo giardino