8 consigli per mantenersi in salute mentre si lavora da casa

0
86
Fonte: unsplash.com

Mentre lavorare da casa offre numerosi vantaggi, ha anche la sua corrispondente serie di sfide. Poiché il lavoro a distanza è un territorio inesplorato per molti professionisti, molti di loro non sono in grado di trovare l'equilibrio tra la propria vita personale e quella lavorativa. Una delle lotte comuni dei dipendenti che lavorano da casa è prendersi cura della propria salute generale. Se di recente sei passato al lavoro da remoto, ecco otto semplici suggerimenti che possono aiutarti a rimanere in salute e produttivo.

1. Rimani attivo

Fonte: pexels.com

Uno dei modi più efficaci per mantenersi in salute mentre si lavora da remoto è l'esercizio fisico regolare. Se hai bisogno di un impulso istantaneo di energia e umore, esci a correre durante la pausa pranzo o porta il tuo cane a fare una passeggiata nel quartiere. Ricorda che non è necessario acquistare l'abito migliore o fare un allenamento faticoso per raccogliere i benefici dell'esercizio. L'importante è che tu rimanga attivo mantieni il tuo corpo in forma e forte. Assicurati di impegnarti in 30 minuti di esercizio almeno quattro o cinque volte a settimana. Scegli un'attività fisica adatta al tuo stile di vita e ricorda di renderla il più divertente possibile.

2. Allestire un'area di lavoro dedicata

Lavorare dal tuo letto o dal tuo divano può sembrare allettante, ma se vuoi essere produttivo, devi avere uno spazio dedicato per il lavoro. Se hai una stanza libera, considera di trasformarla nella tua home office nel frattempo. In caso contrario, scegli un'area della tua casa con meno distrazioni e preferibilmente con il maggiore accesso alla luce solare. Se possibile, decora la tua area di lavoro con materiali per ufficio che possano ispirarti a lavorare in modo più efficiente. Scegli una sedia che possa prevenire il mal di schiena e aiutare la tua postura. Ricordati di informare i tuoi familiari, in particolare i tuoi figli, dei tuoi orari di lavoro in modo che siano meno inclini a disturbarti.

3. Sii consapevole delle tue scelte alimentari

Fonte: unsplash.com

Anche se ora è relativamente facile correre in cucina per un boccone veloce, combatti l'impulso di farlo. Un'alimentazione insensata può solo portare a abitudini alimentari malsane, quindi assicurati di prestare attenzione a ciò che consumi. Crea un programma per le tue pause pranzo per evitare di mangiare davanti al tuo computer. Fai scorta di spuntini sani nella tua dispensa ed evita di consumare cibi trasformati. Inoltre, fai in modo di cucinare pasti sani a casa. Ricordati di scegliere un marchio come RisoSeleziona che offre prodotti alimentari di alta qualità per assicurarti di ottenere i nutrienti essenziali di cui il tuo corpo ha bisogno.

Tieni presente che mangiare sano può aiutare ad aumentare la tua produttività durante il giorno. D'altra parte, sgranocchiare costantemente cibi spazzatura o prelibatezze zuccherate ti farà solo sentire pigro e svogliato. Mantenere una corretta alimentazione dovrebbe sempre essere una priorità indipendentemente dall'impostazione del lavoro.

4. Sviluppa un programma di sonno regolare

Ottenere abbastanza occhi chiusi è un altro modo per mantenersi in salute mentre si lavora in remoto. Lavorare da casa ti consente di lavorare più ore poiché non devi più spostarti. Tuttavia, ti incoraggia anche a lavorare più a lungo di quanto normalmente richiesto. Ricorda che perdere qualche ora di sonno può avere un impatto significativo sulle tue prestazioni lavorative e sulla salute generale, quindi assicurati di ottenere almeno dalle sette alle nove ore di sonno di qualità ogni notte.

Cerca di impegnarti in un programma di sonno coerente per aiutarti a sentirti ben riposato. Rimuovi le distrazioni dalla tua camera da letto e attieniti a una routine notturna costante. Assicurati di non aprire le tue e-mail prima di andare a dormire. Per sicurezza, spegni i dispositivi o riponili in un'altra stanza. Inoltre, prova a fare alcuni brevi sonnellini durante il giorno, ma assicurati di programmarli con saggezza per evitare che influiscano sulle tue prestazioni lavorative.

5. Crea una lista di controllo giornaliera

Fonte: inc.com

Inizia la giornata scrivendo una lista di cose da fare per farti più produttivo ed efficiente. Avere una lista di controllo ti darà un senso di scopo e ti renderà più concentrato. Elenca i tuoi compiti urgenti e non così urgenti. Una volta che hai finito con un particolare incarico di lavoro, ricorda di spuntarlo dalla tua lista di controllo. In questo modo ti sentirai più realizzato e ti impedirà di multitasking.

6. Fare pause frequenti

È relativamente facile perdere la cognizione del tempo quando si lavora da casa. Passare ore a guardare lo schermo del computer può causare diversi problemi come visione offuscata, mal di testa, dolore alle spalle e al collo e difficoltà a dormire. Ricordati di fare una pausa il più spesso possibile. Se possibile, esci almeno una volta al giorno per prendere un po' di luce solare e aria fresca. Andare all'aperto può aiutarti a schiarirti le idee, rendendoti più concentrato e determinato a portare a termine i tuoi impegni di lavoro.

7. Vestiti in modo professionale

Fonte: shedefined.com.au

Per quanto possa essere allettante indossare il pigiama 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, assicurati di vestirti bene prima di iniziare a lavorare. Non è necessario indossare giacca e cravatta mentre lavori a casa, ma assicurati di indossare qualcosa di pulito e presentabile. Vestirsi in modo elegante può aumentare la tua produttività e aiutarti a concentrarti completamente sui tuoi compiti. Ricordati di fare anche la doccia e di fare i tuoi rituali mattutini. Se vuoi truccarti, vai avanti e fallo. Prova a ricreare la routine mattutina che avevi quando eri ancora in ufficio per infondere una qualche forma di struttura alla tua giornata.

8. Rimani in contatto con i tuoi colleghi

Lavorare da casa può farti sentire isolato, soprattutto se vivi da solo. Toccare regolarmente la base con i tuoi colleghi può darti una forma di normalità. Può anche impedirti di essere solo e depresso. Assicurati di contattare i tuoi colleghi il più spesso possibile. Ricorda che tutti noi bisogno di interazione sociale in una certa misura, quindi fai del tuo meglio per mantenere i tuoi rapporti con i tuoi coetanei.

Lavorare da casa non dovrebbe essere una scusa per ignorare la tua salute. Seguire questi suggerimenti può aiutarti a prenderti più cura di te stesso in modo da poter fare del tuo meglio sul lavoro.