Le domande più frequenti sui semi di erba

0
5
Fonte: bobvila.com

I semi di erba di alta qualità sono una componente fondamentale per coltivare un nuovo prato o rafforzarne uno esistente, ma non esiste un approccio universale per i semi di erba. Con questa conoscenza nascosta nel tuo grembiule da giardinaggio, vorrai affrontare la domanda "quale seme d'erba è giusto per il mio giardino" con la consapevolezza che merita.

Per i principianti, la domanda "quale seme di erba è meglio per la mia regione" potrebbe essere solo l'inizio, poiché i progetti di sovrasemina e risemina possono sollevare punti interrogativi a destra ea sinistra. Ecco le risposte ad alcune domande comuni che le persone hanno sui semi di erba.

Quali tipi di semi di erba sono disponibili?

Fonte: insterne.com

Puoi acquistare quasi tutti i tipi di erba da un negozio di semi rispettabile, come Il seme della natura. Si noti che la maggior parte delle varietà sul mercato rientra nelle categorie della stagione calda o della stagione fredda.

Come suggeriscono i loro nomi, le erbe della stagione calda si comportano meglio nei climi più caldi, crescendo principalmente in primavera e in inverno e diventando marroni quando fa troppo freddo. Al contrario, le erbe della stagione fredda crescono meglio in primavera e in autunno e tendono a diventare marroni quando fa più caldo.

Perché la mia erba non cresce?

Ci sono molte possibili ragioni per cui la tua erba non cresce nel tuo giardino. Problemi con l'irrigazione, la temperatura, il terreno o i prodotti per il controllo delle erbe infestanti possono impedire la germinazione dei semi di erba. Nessuna guida online può coprire ogni possibile motivo per cui la tua erba non sta crescendo, quindi inizia guardando le istruzioni stampate sui pacchetti di semi, quindi contatta il venditore se necessario.

Come regola generale, se tenti di piantare semi di erba due volte e non germogli nemmeno le volte, allora è il momento di contattare un professionista.

Cos'è la sovrasemina?

Fonte: thegreenpinky.com

L'overseeding è il processo di aggiunta di semi di erba a un prato esistente, in genere per cercare di addensare i cespi d'erba. Nella maggior parte dei casi, la sovrasemina è un modo efficace e conveniente per migliorare i cantieri esistenti.

Al di fuori dell'ispessimento dei prati calvi, la semina eccessiva è un modo eccellente per aiutare a fermare la crescita delle erbacce nei tuoi cortili. Un prato spesso respinge naturalmente la maggior parte delle erbacce, mentre i cortili diradanti vedranno molti più invasori mettere radici.

Infine, l'overseeding può aiutare a ridurre la necessità fertilizzanti chimici e pesticidi che altrimenti si riversano nei flussi locali. Troppe sostanze chimiche possono danneggiare la fauna selvatica in altre aree, rendendo la semina eccessiva un processo molto più sicuro per ispessire un prato.

Qual è la differenza tra risemina e sovrasemina?

Mentre la sovrasemina è il processo per aggiungere volume a un prato esistente, la risemina comporta lo strappo di tutto e la creazione di un prato completamente nuovo da zero.

Quanto durano i semi di erba in deposito?

La quantità di tempo di conservazione dei semi di erba dipende da diversi fattori, inclusi i livelli di calore e umidità. Generalmente, la maggior parte dei semi di erba può durare fino a tre anni in conservazione, dopodiché il suo tasso di germinazione diminuisce in modo significativo. I semi freschi, compresi quelli di meno di un anno, sono sempre preferibili.

L'erba vera è migliore dell'erba artificiale?

Fonte: pexels.com

Vantano sia l'erba reale che quella artificiale diversi vantaggi. In generale, l'erba naturale è migliore per l'ambiente e più comoda da calpestare, mentre l'erba artificiale richiede meno manutenzione e mantiene un aspetto uniforme durante tutto l'anno.

Cosa devo fare dopo la semina?

Per la maggior parte delle varietà, la cosa migliore da fare dopo aver seminato il prato è mantenere il centimetro superiore del terreno moderatamente umido per circa tre settimane. Puoi anche applicare fertilizzanti o altri stimolanti per favorire la crescita di nuovi semi.

Do non falcia l'area fino a quando i tuoi semi non sono cresciuti di almeno quattro pollici di altezza. Questo passaggio darà ai semi dell'erba il tempo di fotosintetizzare e diffondere le radici abbastanza in profondità da sopportare il taglio. Se tagli l'erba nuova troppo presto, potresti ucciderla del tutto.

Allo stesso modo, vorrai evitare di usare diserbanti e altri erbicidi fino a quando la tua erba non sarà ben stabilizzata. La maggior parte dei prodotti come questi arresta la crescita di tutti i tipi, quindi questi diserbanti spesso uccidono erba novella anche se non ne fanno menzione sulla loro etichetta.

Quanto velocemente germinano i semi di erba?

Fonte: mymove.com

La maggior parte dei semi di erba inizia a crescere entro una settimana dalla semina. Se non germoglia entro dieci giorni dalla semina, probabilmente non germoglierà affatto. Alcuni semi possono germogliare già cinque giorni dopo la semina, ma raramente prima di questo.

Quanto in profondità dovrei piantare semi di erba?

I semi di erba dovrebbero essere vicini alla superficie, di solito circa 1/16 di pollice verso il basso. L'erba non ha l'energia per crescere se la pianti troppo in profondità, quindi evita di seppellirla più del necessario per coprirla.

Dovrei comprare miscele miste?

I semi di erba sono generalmente disponibili in miscele singole e miste. Optare per miscele miste su un singolo tipo di erba si rivelerà più efficace a lungo termine.

Le miscele miste sono più favorevoli, in quanto forniscono un aspetto più uniforme e uniforme su tutto il prato, oltre a resistere meglio alle malattie. Idealmente, una miscela di semi includerà almeno tre varietà di erba, ma se necessario puoi cavartela con due tipi di erba.

Se voglio ispessire il mio prato, devo smettere di falciare?

Fonte: unsplash.com

Nella maggior parte dei casi, no. È meglio falcia il prato regolarmente. Se vuoi ispessire il prato, seminare troppo è più efficace che ritirare definitivamente il tuo tosaerba. Ci sono diverse ragioni per questo.

In primo luogo, la falciatura regolare è una parte fondamentale di qualsiasi piano di mitigazione delle infestanti. La maggior parte delle erbacce non è in grado di gestire la falciatura frequente, quindi questa misura da sola fa molto per tenere sotto controllo le erbacce.

Mantenere i prati a un livello più basso e più sano aiuta a trattenere i nutrienti, riparare le zone danneggiate e garantire che il tuo giardino rimanga folto e rigoglioso. Concedere ai semi dell'erba libertà di crescita per crescere, senza alcun intervento, all'inizio può dare l'apparenza di spessore, ma alla fine questa strategia finisce per danneggiare un prato più che aiutarlo.

Devo falciare tutti i tipi di semi di erba?

Sorprendentemente, no. Ci sono alcune miscele a bassa manutenzione che richiedono poca o nessuna falciatura. Sebbene non siano praticabili in tutte le aree, queste varietà di semi di erba sono un'ottima opzione se vuoi ridurre al minimo il lavoro che devi fare pur ottenendo un prato fitto e sano.

Prima che tu vada

I semi di erba possono essere capricciosi. Una volta stabilita, la tua erba dovrebbe prosperare per gli anni a venire. Ricorda, prendersi il tempo per piantarlo correttamente la prima volta fornisce un valore a lungo termine.