Come far durare più a lungo le tue scarpe da cricket

Fonte: myfootdr.com.au

Le scarpe da cricket sono molto costose. Quindi, se vuoi far durare più a lungo le tue scarpe da cricket, devi prendertene cura adeguatamente. Innanzitutto, non indossarli mai per strada. Può sembrare bello, ma può rovinare le tue scarpe, soprattutto se sono fatte di pelle.

In secondo luogo, puliscili dopo ogni partita o sessione di allenamento. Anche se non hai mai preso un wicket tutto il giorno, o non hai mai segnato una corsa, almeno avrai delle belle scarpe da cricket. Assicurati di pulire le suole, l'esterno e l'interno della scarpa.

Acquista scarpe di buona qualità

Fonte: thesportsgrail.com

Il cricket si gioca solitamente su campi in erba, cemento o artificiale, motivo per cui è essenziale acquistare scarpe da cricket da Kookaburra Australia che fornisce la massima presa e supporto durante il bowling, la battuta o il fielding.

Investire in un paio di scarpe di buona qualità farà in modo che la suola non si consumi rapidamente. Forniranno anche una migliore protezione dagli infortuni causati da scivolamenti e cadute in campo.

Tienili puliti

Dopo ogni utilizzo, pulisci le tue scarpe accuratamente con un panno umido caldo. Questo rimuoverà lo sporco dalla superficie ed eviterà che si frantumerà nella pelle o nel materiale sintetico. Eviterà anche la formazione di muffa sulle scarpe se si bagnano durante il gioco. Dovresti pulire le tue scarpe da cricket dopo ogni partita o sessione di allenamento per mantenerle fresche e anche in modo che durino più a lungo. Sporcizia e fango si incastrano nelle scanalature dell'impugnatura, il che può ridurne l'efficacia nel tempo. Puoi rimuovere lo sporco strofinandolo con un fazzoletto o un panno umido, ma se il fango è incrostato, dovresti usare acqua e detersivo per lavarlo via. Lascia asciugare le scarpe prima della prossima partita o sessione di allenamento.

Tienili asciutti

Quando le tue scarpe da cricket si bagnano a causa della pioggia nel mezzo di una partita, assicurati di asciugarle bene prima di riporle. Riempire i giornali all'interno dopo ogni utilizzo può aiutare ad assorbire l'umidità e mantenerli in condizioni migliori più a lungo. Il cricket si gioca con tutte le condizioni atmosferiche e su tutte le superfici. Puoi ottenere campi fangosi o terreni umidi, ma in ogni caso, tenere asciutti i tuoi stivali da cricket li aiuterà a durare più a lungo poiché non marciranno né puzzeranno tanto dall'interno verso l'esterno!

Molti giocatori useranno un paio di scarpe separate per l'allenamento e le partite, il che aiuta a mantenere le loro calzature per la giornata di gioco in buone condizioni. Se non hai il budget per due paia, assicurati di rimuovere il fango prima di riporli in un'area ben ventilata fino alla prossima volta!

Conservali correttamente

Fonte: prodirectcricket.com

Una scarpiera è l'ideale per questo scopo, ma se non ne hai una a casa, considera di riporre le tue scarpe da cricket sotto il letto o in un altro posto sicuro dove non vengano calpestate per sbaglio. Se hai più paia di scarpe, conservane un paio alternativo in modo che ogni paio abbia il tempo di asciugarsi.

Pulisci dopo ogni utilizzo

È importante pulire le scarpe da cricket dopo ogni utilizzo. Polvere e sporco possono rimanere bloccati nelle punte o nei perni e sarà difficile rimuoverli in seguito. Se lo sporco rimane bloccato in profondità nei fori delle punte, potrebbero non essere in grado di afferrare il terreno durante il gioco. Potrebbe anche causare lesioni a seguito di scivolamento.

Asciugateli bene prima di riporli

Se non asciughi bene le scarpe da cricket dopo la pulizia, potrebbe portare allo sviluppo di cattivi odori e funghi all'interno delle scarpe, soprattutto se le tieni in uno spazio chiuso come un armadio o un ripostiglio. Assicurati di asciugare completamente le scarpe da cricket prima di riporle per lunghi periodi di tempo.

Tenere lontano dall'umidità

Proprio come qualsiasi altro prodotto in pelle, l'acqua è il peggior nemico per le tue scarpe da cricket. L'acqua può penetrare nel materiale interno e negli ammorbidenti tra la suola superiore e la suola in gomma della scarpa e farle perdere aderenza. Potrebbe anche danneggiare il materiale utilizzato per realizzare la scarpa sollevando la colla dalla superficie.

Usa un deodorante

I deodoranti aiutano a tenere lontano l'odore dalle scarpe senza danneggiare il materiale in pelle. Puoi anche mettere una pallina di giornale all'interno di ogni scarpa quando non la usi per lunghi periodi di tempo per mantenerla asciutta e fresca quando la riponi per periodi più lunghi.

Ruota le tue coppie

Il primo passo per far durare più a lungo le tue scarpe da cricket è ruotare le paia. Ogni tanto, dai una pausa al tuo paio preferito e indossane un altro della tua collezione. Ciò assicurerà che la scarpa non si consumi troppo rapidamente.

Metti le tendiscarpe

Fonte: shoeadviser.com

Se stai cercando un modo semplice per far durare più a lungo le tue scarpe da cricket, metti dei tendiscarpe al loro interno dopo ogni utilizzo. I tendiscarpe sono strutture in legno o plastica che possono assorbire l'umidità in eccesso dall'interno della scarpa prevenendo le pieghe nella pelle.

Tienili lontani dal calore

Dovresti conservare le tue scarpe da cricket in un luogo fresco e asciutto. È meglio non conservarli vicino a fonti di calore come termosifoni o luce solare diretta. Conservare le scarpe da cricket in tali condizioni può causare la rottura della pelle e della colla nel tempo.

Usa uno spray protettivo impermeabile

Prendersi cura delle proprie scarpe dal momento dell'acquisto è importante se si vuole che reggano a lungo. Gli spray impermeabili possono essere acquistati online o in negozio e questo rivestimento protettivo eviterà che l'acqua penetri nelle scarpe e danneggi i materiali.

Tieni d'occhio le borchie

La parte più importante della tua scarpa da cricket sono le borchie. Devi sempre controllare che non ci siano borchie sciolte quando le indossi per una partita o sessioni di pratica. Se ne trovi uno, devi usare della colla forte per tenerlo in posizione. Dovresti anche controllare che tutti i perni non siano troppo lunghi o corti per la tua comodità. Se sono troppo lunghi, tagliateli prima di andare a terra.

Non usare mai la lavatrice

Non dovresti mai mettere le tue scarpe da cricket in lavatrice per la pulizia in quanto potrebbero danneggiarle irreversibilmente. Il modo migliore per pulirli è usare una spazzola e acqua come descritto sopra.