Come tagliare i rivestimenti in vinile: suggerimenti per appaltatori e fai-da-te - Guida 2022

0
13

Avere un basso costo ed essere anche molto convenienti è ciò che rende il vinile abbastanza popolare oggi e se stai pensando di ricollocare la tua casa, il materiale che probabilmente utilizzerai è il vinile. Il rivestimento in vinile è costituito da un materiale plastico spesso e solido che è ben trattato non solo per combattere l'umidità ma anche per combattere la decomposizione indesiderata. Serve come copertura protettiva per le pareti esterne delle tue case e come tagliare i rivestimenti in vinile è ciò di cui parlerebbe oggi questo articolo, quindi ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo.

Il rivestimento in vinile è progettato non solo per deridere i materiali, ma può anche avere qualsiasi aspetto desideri. È disponibile in molti stili e i suoi principali vantaggi sono il basso costo, la bassa manutenzione e anche la facilità di installazione. Anche se il suo processo di installazione è semplice, è consigliabile che l'installazione di un rivestimento in vinile venga eseguita da un appaltatore professionista. Tuttavia, il fattore più importante da considerare quando si tratta di rivestimenti in vinile è come tagliare il vinile e questo articolo ti fornirà molti suggerimenti che puoi mettere in pratica.

Non essere attenti e anche una leggerissima disparità nel taglio del vinile potrebbe portare a fare un lavoro sciatto e questo in futuro potrebbe portare a riparazioni costose. A questo punto potresti considerare con quale tipo di strumento tagli un rivestimento in vinile ed è per questo che dovresti rimanere più a lungo come ti mostreremmo alcuni strumenti che puoi utilizzare per tagliare un rivestimento in vinile. Questi strumenti sono i migliori che puoi effettivamente utilizzare perché tendono a evitare spigoli vivi oltre a prevenire le crepe.

Lettura interessante - Come tagliare l'acciaio inossidabile

Strumenti per tagliare i rivestimenti in vinile

 

Quando si tratta di tagliare i rivestimenti in vinile, il tipo di strumento che utilizzi ha un ruolo importante da svolgere per ottenere i migliori risultati e quando si tratta anche dello strumento migliore che puoi utilizzare, dipende esclusivamente da con quale strumento scegli di lavorare o preferisci. Di seguito sono riportati alcuni strumenti che puoi considerare di utilizzare durante il taglio di rivestimenti in vinile;

Seghe da banco

Questa è una sega fissa composta progettata per essere montata su un tavolo fisso per il taglio e quando si desidera tagliare rivestimenti in vinile con questo strumento, è probabile che chiunque effettui i tagli utilizzi una troncatrice, una troncatrice, seghetto alternativo o sega a braccio radiale in quanto garantiscono risultati ben dettagliati. Le troncatrici sono progettate per tagliare principalmente da un angolo retto, quindi è un'opzione migliore per tagliare con una sega a braccio radiale o una troncatrice. Indipendentemente dal tipo di sega con cui decidi di tagliare il tuo rivestimento in vinile, assicurati che il banco sia ben dotato di una lama dentata affilata,

Se installi le lame di questa sega al contrario, è probabile che effettui tagli liberi frastagliati che tendono a fondere i bordi del materiale di rivestimento in vinile. Le lame affilate e a denti fini qui sono le migliori perché hanno la capacità di tagliare materiali che sono abbastanza durevoli e puoi anche essere certo che per ogni taglio che fanno, non dovresti preoccuparti di crepe, bruciature o altro altra forma di danno.

Seghe circolari portatili

Se si desidera eseguire tagli longitudinali o trasversali, le seghe circolari portatili sono l'opzione migliore che qualsiasi installatore può utilizzare e anche se sono sempre portatili, a volte sono dotate di cavi ma sono molto leggere. Essere portatili è il motivo principale per cui gli installatori trovano conveniente spostarsi con questo strumento e quando si tratta di tagliare i rivestimenti in vinile, puoi fidarti di questo tipo di seghe per eseguire tagli perfetti, ma questo dipende anche dal fatto che ospitano anche una lama a denti fini .

snips

Nel mondo delle costruzioni, le cesoie per latta sono ciò che la maggior parte degli appaltatori chiama forbici ed è molto utile quando si tratta di tagliare lattine di metallo morbido. Questo tipo di cesoie troverebbe facile tagliare la maggior parte dei rivestimenti in vinile e se un installatore fa uso di cesoie per latta, può essere in grado di eseguire tagli intricati e insoliti. Sebbene condividano lo stesso aspetto delle forbici, le cesoie sono progettate per essere molto più resistenti grazie alla loro lama che presenta una forma di taglio a cuneo e offre un'eccellente azione di taglio.

Coltello multiuso

Se dai una rapida occhiata alla cassetta degli attrezzi di qualsiasi artigiano, troverai sicuramente un coltello multiuso. Comunemente indicato come un coltello da scatola, il coltello multiuso è uno che può essere utilizzato per eseguire tagli localizzati e rapidi quando si tagliano i rivestimenti in vinile. Questo strumento non è necessariamente lo strumento migliore che chiunque può utilizzare per tagliare i rivestimenti in vinile, ma è anche utile quando è necessario tagliare piccole parti di rivestimenti in vinile.

Posta alla moda - Come utilizzare una pialla

Come tagliare i rivestimenti in vinile

Innanzitutto, devi utilizzare un metro a nastro per scoprire la quantità di rivestimento in vinile che dovresti ritagliare e, successivamente, devi anche misurare la lunghezza del muro che ricoprire utilizzando il rivestimento in vinile. La lunghezza del muro dovrebbe essere sottratta dalla quantità di rivestimento in vinile che hai già ritagliato e il valore che hai lasciato è la quantità esatta di rivestimento in vinile di cui hai bisogno. Le finestre e le porte dovrebbero essere misurate così da ottenere la quantità precisa di rivestimenti in vinile di cui avresti bisogno.

Quando cerchi di tracciare una linea, una matita da carpentiere è lo strumento migliore che dovresti usare e questo perché offre una linea scura visibile che puoi seguire facilmente quando provi a fare un taglio. Puoi anche usare la tua mano non dominante per assicurarti che il rivestimento in vinile sia tenuto in posizione quando provi a fare un taglio e dovresti anche fare una presa salda vicino alla linea segnata in modo da evitare spostamenti quando provi a fare un tagliare. Assicurati di non chiudere completamente le lame quando esegui un taglio in modo da ottenere un taglio uniforme.

Considerazioni finali

Un'altra cosa che devi avere intorno a te quando provi a fare un taglio in vinile è indossare occhiali di sicurezza e dopo aver ottenuto il tuo primo taglio, puoi usarli come misura standard quando provi a tagliare un altro pezzo. Assicurati di prestare sempre attenzione a ogni dettaglio quando sei pronto per avere dei rivestimenti in vinile nella tua casa. Tuttavia, se decidi di installare tu stesso i rivestimenti in vinile, tieni sempre in mente che è probabile che tu commetta lievi errori.

post correlati - Come tagliare la tavola Hardie